Bonum Annum MMXXI

Rispondi
Avatar utente
Caecilius Optatus
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 100
Iscritto il: 25/07/2018, 16:08
Località: Milano

Bonum Annum MMXXI

Messaggio da Caecilius Optatus » 23/01/2021, 12:25

Praetoriani sodaleseque,
l'anno nuovo è già iniziato da qualche giorno, anche se - per quanto ricordo - il capodanno cinese ancora non è stato festeggiato !
Noi seguiamo - almeno per ora, fino a nuovo ordine ..... :D :mrgreen: - le credenze del calendario giuliano, per cui ritardo è parte, questa è l'occasione per augurare a tutti voi un ottimo 2021, nel quale, oltre ai successi personali, lavorativi e familiari, ci si possa rivedere, chiacchierare, discutere e, auspicabilmente, viaggiare e visitare luoghi, musei, monumenti.

In effetti, per quanto mi concerne, la chiusura di musei e siti, che giudico francamente inspiegabile (chi come noi è appassionato di archeologia sa che nei luoghi d'arte la concentrazione di visitatori è esigua e lo spazio visitabile così esteso da rendere difficile un contagio), è stata la "botta" più pesante di questo periodo, posto che un'uscita in un sito o in un museo avrebbe potuto alleviare la fatica psicologica che ci era imposta.
Non voglio trasformarmi in un critico delle regole, anche quando, come in questo caso, le trovo profondamente errate, specie in una nazione come la nostra, dove qualsiasi spunto in senso regressivo - la chiusura di siti e musei - viene subito interpretato come perdita dei vantaggi acquisiti e riproposto quale nuovo punto di partenza, in senso deteriore.
Al momento infatti l'ipotizzata riapertura dei musei da lunedì a venerdì suona come una beffa, per chi lavora in settimana e può dedicarsi ad uno svago solo speculativo tra sabato e domenica.
Che dire dunque ?
Nulla di più, lasciamo che le novità arrivino poco alla volta.

Tornando a noi, si era preparato un evento, il terzo, per aprile 2020, con anche la scelta di un'ampia sala dove ospitare i partecipanti, ma gli eventi hanno obbligato a posticiparlo ad ottobre dello scorso anno; inutile dire che la prosecuzione delle restrizioni mese per mese ci ha costretto a rinviare al momento a data da destinarsi questo terzo evento.
Ma state certi che lo organizzeremo, sia esso ad aprile o maggio prossimo, financo a giugno se la situazione non dovesse sbloccarsi, il terzo evento di Praetorium si farà, abbiamo già l'argomento e presto ne condivideremo gli aspetti salienti.

Si pensava anche ad un Itinerarium mediolanense alla ricerca dei (pochi) pezzi archeologici di cui la nostra città è dotata, o anche di una Profectio ad Urbem per visitare qualche mostra - ad esempio, l'esposizione della statue della Collezione Torlonia - tra le tante dedicate all'Antichità che l'urbe organizza di sovente.
Anche in questo caso l'idea è stata accantonata fino alla riapertura dei Musei, che ci si augura avvenga tra poco.

Le idee ci sono, altre stanno concretizzandosi in cantiere, ve ne daremo a breve notizia : allo stato il solo fare progetti costituisce una risposta concreta alla crisi.

Un caloroso abbraccio, a presto :)

Rispondi